Domenica 31 Marzo
Tra Grotte antiche e miniere abbandonate – Parco Nazionale della Majella

Vi proponiamo un percorso in cui sono concentrate tutte le peculiarità della Majella: tholos, eremi e miniere, naturalmente immersi in una natura bella e selvaggia.
Rasentando magnifiche falesie e costeggiando l’incantevole fosso omonimo, si arriva alla suggestiva Grotta S. Angelo, antichissimo luogo di culto rupestre, scavato nella roccia. Proseguiamo, tra piccole cascate e sorgenti nascoste, ad affacciarci alla Miniera Vaccareggia, imponente miniera di bitume abbandonata.
Partenza da Fonte Pirella di Lettomanoppello fino a Grotta S. Angelo (820 m) e alla minera Vaccareggia.
Sosta pranzo presso l’area pic nic

Torce frontali fornite da Il Bosso

Ritrovo: ore 9.00 Lettomanoppello – località Iconicella
_________

✔Difficoltà: E/Escursionistica
✔Via libera ai piccoli esploratori dagli 12 anni in su
✔Dislivello: 200 m circa
✔Lunghezza: 7 km
✔Percorso: Anello
✔Durata: 4 h
✔Quota di partecipazione: 15 €
✔Cani ammessi: no
✔Degustazione: no

✔ Attrezzatura minima necessaria:
Zaino, calzature da trekking, abbigliamento a strati possibilmente traspirante, cappello, guanti, giacca antiacqua e antivento, bastoncini da trekking (consigliati ), calzettoni di ricambio (consigliat) pranzo al sacco, acqua

☎ Per informazioni e prenotazioni:
– chiama lo 085 9808009
– chiama lo 3286878940 per un contatto diretto con la guida tutti i giorni
ISCRIZIONE
I percorsi proposti sono soggetti a variazioni, tenendo conto del meteo e dello stato dei sentieri al momento dell’evento

Ritrovo:
ore 9.00
Difficulty for this tour