Nelle Terre di Santi e Guerrieri | Cammino

  • cammino nelle Terre di Santi e Guerrieri

Agosto 2023 E/Escursionistica 8 giorni / 7 notti

Nello splendido scenario della natura del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, vi proponiamo un cammino in 7 tappe che giorno dopo giorno raggiunge alcuni dei luoghi più suggestivi d’Abruzzo.

Il cammino si dispiega in Abruzzo, nelle Terre di Santi e Guerrieri, dove percorreremo itinerari antichi e tratturi della transumanza – le “vie d’erba“, un tempo battute da decine di migliaia di pecore – in territori di grandi altopiani e incantevoli paesi medievali, seguendo le suggestioni di scrittori passati e moderni, tra i quali Dacia Maraini, autrice dell’antologia: Il respiro leggero dell’Abruzzo – Scrittori famosi raccontano le terre abruzzesi.

Lungo il cammino incontreremo persone che rappresentano la ricchezza dei paesi in cui vivono: con la storia del Museo Diffuso di Castel del Monte, con l’avventura di un’azienda familiare in cui si coltivano lenticchie speciali, con i valori di una struttura ospitante gestita da sole donne.
Un cammino sempre avvolgente e diverso, passo dopo passo. Dormiremo in piccole strutture e mangeremo in trattorie semplici, buone e genuine.

IL CAMMINO GIORNO PER GIORNO

Punto di ritrovo a L’Aquila, dove esploreremo una parte del centro storico tornato a vivere; scenderemo poi nella Valle del Vasto e successivamente dal grandioso pianoro di Campo Imperatore raggiungeremo Castel del Monte, paese dei poeti pastori. Da Castel del Monte toccheremo due antichi e affascinanti paesi: Calascio con la sua spettacolare Rocca (set cinematografico di Lady Hawke) e Santo Stefano di Sessanio, un tempo possedimento della famiglia dei Medici di Firenze a segnarne l’importanza economica. Discenderemo poi nella Media Valle dell’Aterno, osserveremo delle spettacolari doline chiamate “volcani” dagli abitanti e ci avventureremo sul Regio Tratturo. Infine rientreremo all’Aquila con l’emozionante arrivo alla Basilica di Collemaggio, un tempo luogo di adunata degli armenti per l’inizio della transumanza verso la Puglia.

Agosto 20223

Giorno 1
Ritrovo – ore 17.00 : Stazione ferroviaria FS dell’Aquila, incontro con la guida, passeggiata e sistemazione
Giorno 2
Dall’Aquila ad Assergi, dislivello: 400 m in salita, 200 m in discesa, 6 ore di cammino
Giorno 3
Da Assergi a Campo Imperatore, dislivello: 800 m in salita, 300 m in discesa, 6 ore di cammino
Giorno 4
Da Campo Imperatore a Castel del Monte, dislivello: 200 m in salita, 450 m in discesa, 6 ore di cammino
Giorno 5
Da Castel del Monte a Rocca Calascio , 400 m in salita, 250 m in discesa, 5 ore di cammino
Giorno 6
Da Rocca Calascio a Santo Stefano di Sessanio, 100 m in salita, 450 m in discesa, 4 ore di cammino
Giorno 7
Da Santo Stefano di Sessanio a Poggio Picenze, 200 m in salita, 550 m in discesa, 5 ore di cammino
Giorno 8
Trasferimento da Poggio Picenze a Monticchio in bus di linea. Da Monticchio all’Aquila: 50 m in salita, 50 m in discesa, 3ore e mezzo di cammino.
Saluti e partenza

INFO UTILI

Ritrovo: incontro con la guida nel piazzale antistante la stazione ferroviaria FS dell’Aquila (raggiungibile con taxi, bus locali e a piedi in pochi minuti dalle principali fermate dei pullman di linea).
Rientro: al piazzale di Collemaggio dell’Aquila e successivo autobus urbano per raggiungere la stazione ferroviaria FS.
Come arrivare al luogo di ritrovo:
L’Aquila è raggiungibile con servizio pullman da Roma/Pescara (Tua), e Ancona/Napoli (Flixbus); in auto tramite Autostrada A24 – casello L’Aquila Ovest; rete ferroviaria FS Terni/Rieti/Sulmona. Il piazzale della stazione ferroviaria FS è raggiungibile in pochi minuti con bus urbani dalle principali fermate dei pullman di linea (chiedere all’autista).

DETTAGLI

  • Periodo: agosto 2023
  • Durata: 8 giorni / 7 notti
  • Difficoltà: E/escursionistico | ore di cammino (al giorno): 5 – 6
  • Tipo di viaggio: itinerante zaino in spalla
  • Pasti: pranzi al sacco, cene in trattorie che propongono piatti semplici, buoni e genuini
  • Notti: bed & breakfast, rifugi, ostelli, con servizi anche comuni.
  • Sapori tipici: il torrone dell’Aquila, il formaggio canestrato di Castel del Monte, le lenticchie di Santo Stefano di Sessanio, la pasta alla chitarra
  • Punti forti: il profumo antico della lana, il sapore dei legumi della tradizione, lo spazio infinito di Campo Imperatore, l’arrivo a Santa Maria di Collemaggio all’Aquila
  • Cane: non ammesso (cammineremo quasi sempre in un Parco Nazionale)
  • Cosa portare: scarponi da trekking alti alla caviglia, abbigliamento comodo per camminare, zaino ergonomico. Dopo il perfezionamento della prenotazione riceverete l’elenco delle cose da portare nello zaino.
  • Quota (guida e organizzazione):
    • € 260,0 per persona per gruppi con 5-6 iscritti
    • € 240,0 per persona per gruppi con 7-9 iscritti
    • € 220,0 per persona per gruppi con 10-14 iscritti

Quota altre spese previste: all’incirca € 395,0 circa per pernottamenti, cene e prime colazioni (da non inviare, ma da portare con sé).
I pranzi al sacco sono esclusi dalla cassa comune e sono a carico dei partecipanti

Prenotazione obbligatoria

Referente guide trekking, Claudia: 3286878940 (prenotazioni)
Guida del cammino,
Alberto: 3478520434 (info cammino)

Centro Visita del Lupo

Dalle Prede ai Predatori

SCOPRI

Escursioni

Trekking, Nordic Walking e Ciaspolate

Scopri

E-Bike Tour

Escursioni e tour guidati in montagna e al mare

Scopri

Canoa e Kayak

Fiume e mare

Scopri

Costa dei Trabocchi

Spiagge, riserve naturali e borghi marinari

Scopri

Valle Del Tirino

Nel Cuore D'Abruzzo

Scopri

Nordic Walking

Costa Dei Trabocchi e Parchi Urbani

SCOPRI

Noleggio MTB | E-Bike

Mezza giornata e intera giornata

SCOPRI
Non solo escursionismo, scopri i nostri eventi!
RIMANI SEMPRE AGGIORNATO CON LA NEWSLETTER
Comments are closed.