Sabato 26 ottobre
L’oro rosso nelle Terre del Tirino | Escursione degustativa

 

Circondati da acque cristalline, da caldi e avvolgenti colori autunnali scopriremo gli antichi sapori e le antiche tradizioni delle terre del Tirino, nel periodo dedicato alla raccolta del prezioso zafferano.

Proprio nel cuore di questa preziosa Valle ha inizio la nostra passeggiata che dal lago di Capodacqua ci porterà ad ammirare le acque trasparenti del fiume più limpido d’Europa, le antiche ed importanti testimonianze storiche dei popoli italici per poi vivere ed osservare direttamente sul campo la raccolta dei fiori di zafferano insieme con Terra di Solina e Acqua Dolce Rooms

Concluderemo questa piacevole esperienza con uno speciale aperitivo cenato bucolico per degustare gli antichi sapori e saperi di un territorio che ci parla di natura, storia e profonde tradizioni.

Ritrovo: ore 14.45 c/o il Centro Turistico e Formativo Valle del Tirino – Il Bosso, Via Capodacqua n.6
Difficoltà: T/Turistica
Dislivello: 40 m
Lunghezza: 4.0 km
Percorso: anello
Durata: 2 h totali + tempo per attività di raccolta dello zafferano e aperitivo bucolico
Quota di partecipazione: 25 euro
Degustazione: presso l’Agriturismo Terre di Solina.
Degustazione a base di: polentina di farro, polpette di fave con crema di verdura di stagione, sformato di coratella, rustico con verd
ure e lenticchie, fritti, salumi, pane ed olio (il menù potrebbe subire delle variazioni in base alla disponibilità dei prodotti di stagione).

Attrezzatura minima necessaria:Zaino con borraccia piena, calzature da trekking e calzettoni adeguati, abbigliamento a strati possibilmente traspirante, cappello, giacca antipioggia e antivento, felpa o maglia in pile…

Sarete accompagnati dai nostri Accompagnatori qualificati e certificati.…

☎ Per informazioni e prenotazioni:
– chiama lo 085 9808009,
– chiama lo 3286878940 per un contatto diretto con la guida
– compila il form per iscriverti: http://www.ilbosso.com/iscrizione-trekking/

I percorsi proposti sono soggetti a variazioni, tenendo conto del meteo e dello stato dei sentieri al momento dell’evento

Foto diI @ericute95