L’anello di Campo Pericoli | Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Lag – Abruzzo

22 Lug e 19 Ago 2020

Un mercoledì da “Leoni” per scoprire cime over 2000 del Gran Sasso e valli selvagge della Majella, con la tranquillità del giorno infrasettimanale e lontani dalla confusione delle vette più frequentate. La magia di un trekking dove la fatica viene ripagata dalla severa bellezza degli ambienti più esclusivi.
L’anello di Campo Pericoli è un classico! Un’escursione tra i rifugi storici del Gran Sasso, con una scenografia suggestiva ed unica.
Il Corno Grande e le più alte cime del massiccio tutte intorno a noi, per coronare una fotografia indimenticabile. Vi invitiamo a vivere la forte emozione che si prova attraversando questo anfiteatro glaciale con il pregio di godere di paesaggi immensi, evitando la confusione delle vette più frequentate.
Dall’albergo di Campo Imperatore (2130 m) al Rifugio Duca degli Abruzzi (2388 m) passando per la Sella di Monte Aquila, il Rifugio Garibaldi poi tornando per la Portella (2260 m)

Ritrovo: ore 9.00 Campo Imperatore – Giardino Alpino
Via libera ai piccoli esploratori dai 13 anni in su!!!

– Difficoltà: E/ Escursionistica
– Dislivello: 350 m
– Lunghezza: 8km
– Percorso: Anello
– Durata: 5 h totali
– Quota di partecipazione: 20€
– Cani ammessi: no
– Degustazione: pranzo al sacco (non compreso)


✔ Attrezzatura minima necessaria:
Calzature da trekking (no scarpe da running o similari) e calzettoni adeguati, abbigliamento a strati possibilmente traspirante, cappello con visiera, occhiali da sole oppure occhiali con lenti trasparenti, una maglia a maniche lunghe, giacca antivento e antipioggia, zaino con borraccia piena, bastoncini da trekking (consigliati)

Obbligatorio portare con se mascherina, gel o salviette igienizzanti/ disinfettanti, guanti e apposito sacchetto per riporre salviette o guanti usati


Per informazioni e iscrizioni:

– chiama lo 085 9808009
– chiama lo 3286878940 per un contatto diretto con la guida

Prenota Ora


I percorsi proposti sono soggetti a variazioni, tenendo conto del meteo e dello stato dei sentieri al momento dell’evento.

Ritrovo
9:00