Sabato 28 novembre 2020

Costa Ceraso, la vetta isolata – Parco Nazionale Gran Sasso e Monti della Laga

L’escursione tocca una delle vette più nascoste di Campo Imperatore, in posizione strategica, centrale nell’altipiano. Una vetta che sfiora i 2000 metri, in una zona dove natura, storia e antiche tradizioni pastorali si intrecciano da sempre.
Paesaggi immensi e solitari, vestiti dei colori autunnali, immersi nel paesaggio lunare del Piccolo Tibet, che lasciano il segno all’escursionisti per bellezza ed unicità.
Luoghi talmente lontani dal rumore e dal disturbo da ospitare fauna selvatica rara e preziosa!

Da Lago Racollo (1570 m) a Costa Ceraso ( 1965 m) passando per i ruderi di S. Maria del Monte e ritorno per Valle dei Monaci.

Ritrovo: ore 9.00 Locanda del Lago – S. Stefano di Sessanio (AQ)

✔Difficoltà: E /Escursionistica
Escursione di media difficoltà su sentiero di montagna
✔Via libera ai piccoli esploratori dagli 12 anni in su
✔Dislivello: m 400 circa
✔Lunghezza: km 11 circa
✔Percorso: Anello
✔Durata: 5 h circa comprensive di soste
✔Quota di partecipazione: € 20
✔Cani ammessi: no
✔Degustazione: pranzo al sacco a carico del partecipante

✔ Attrezzatura minima necessaria:
Calzature da trekking (no scarpe da running o similari) e calzettoni adeguati, abbigliamento a strati possibilmente termico e traspirante, cappello, scaldacollo, guanti, occhiali da sole, giacca antivento e antipioggia, zaino con borraccia piena, bastoncini da trekking (consigliati), pranzo al sacco

Obbligatorio portare con se mascherina, gel o salviette igienizzanti/ disinfettanti, guanti e apposito sacchetto per riporre salviette o guanti usati

Sarete accompagnati dai nostri Accompagnatori qualificati e certificati.

☎ Per informazioni e prenotazioni:
– chiama lo 085 9808009,
– chiama lo 3286878940 per un contatto diretto con la guida

Prenota Ora

I percorsi proposti sono soggetti a variazioni, tenendo conto del meteo e dello stato dei sentieri al momento dell’evento

Ritrovo:
9:00